Come rendere il salotto impeccabile con l’arredamento giusto

Arredare è senza dubbio un’attività impegnativa e sotto certi aspetti divertente, ma farlo donando stile e unicità alla casa non è certamente semplice. Se poi abbiamo un brutto rapporto con la creatività allora si complica ancora di più. Arredare un salotto è sempre una sfida perché, anche se si è fantasiosi, è difficile concretizzare tutte le idee. Bisogna partire dal presupposto che ogni ambiente deve rispecchiare il nostro stile e corrispondere ai nostri gusti ecco perché è necessario dare un senso a tutto ciò che scegliamo di portare in casa evitando di ricreare spazi anonimi che annoiano presto. Chiaramente non bisogna essere professionisti di interni per scegliere come arredare alla perfezione un salotto. Per averlo ben arredato bastano pochi dettagli, clicca quì e vedrai.

Il primo impatto è quello che conta per questo ci sono alcune stanze che, nello specifico, non devono essere lasciate al caso. Diamo la giusta importanza anche alle tinte da utilizzare per favorire la luce e limitare le zone d’ombra rendendo il tutto molto armonico. Non bisogna seguire un tema preciso, è bello personalizzare ogni stanza mantenendo un filo conduttore unico. Il salotto è per antonomasia la stanza che riunisce la famiglia, accoglie gli ospiti e si presta come teatro per le grandi occasioni e l’arredamento deve rispettare tutto questo. 

Pochi semplici suggerimenti lo renderanno impeccabile! 

Tra questi sicuramente il divano e le poltrone sono alla base. 

Senza poltrone che soggiorno sarebbe? Ed Evocasa lo sa bene.

Arredare sì, ma con comodità

Puntare sulla sua eleganza è alla base ma certo non manca l’attenzione ai dettagli e soprattutto alla comodità. Arredare il salotto vuol dire oggi allontanarsi dall’idea di salotto che per le nostre nonne doveva essere sfoggiato solo per le grandi occasioni. Arredare il salotto vuol dire riprodurre uno spazio confortevole ed elegante capace di adattarsi con semplicità al nostro stile di vita. Il tavolo e le sedie sono il punto di partenza ed integrare all’arredo oggetti dal design particolare e contemporaneo, renderà il nostro salone originale. In una sala da pranzo che si rispetti però, non può certo mancare la poltrona! Che tu sia un amante della sedia a dondolo o della poltrona classica, non puoi certo rinunciare ad un complemento d’arredo fondamentale ecco perché da Evocasa ritrovi in chiave moderna la poltrona reclinabile. Dai colori ultra moderni, le poltrone reclinabili a letto nascono con l’intento di garantire comodità e comfort a chiunque le utilizzi allietando il riposo. La poltrona raggiunge la forma di un letto, il poggiapiedi si regola mediante leva meccanica e il meccanismo permette di assumere tre posizioni diverse. 

Rendere la tua sala da pranzo comoda e confortevole è più semplice che mai. 

I consigli per un ufficio bello e funzionale

Se stai per dare una svolta alla tua carriera mettendoti in proprio e aprendo la tua agenzia, non potrai fare a meno di leggere questo articolo nel quale troverai dei suggerimenti per arredare il tuo ufficio in modo da renderlo bello esteticamente e, allo stesso tempo, funzionale. 

Ovviamente il design cambierà anche in base al tipo di attività di cui si occupa la tua impresa, questo deciderà l’orientamento dello stile che potrà essere formale, informale, tradizionale o moderno. In generale, però, esistono dei complementi d’arredo, presenti sullo shop online di Giordano Jolly e che non possono mancare in nessun ufficio a prescindere dal settore in cui si opera. Vediamo quali. 

Complementi d’arredo per ufficio

Molto dipenderà anche dallo spazio che si ha a disposizione, ma un buon punto di partenza è costituito dalla scelta dell’arredamento, in primis dalle scrivanie. Queste ultime sono essenziali perché rappresentano il piano di appoggio per te e i tuoi dipendenti. La scelta delle misure cambierà in base a ciò che vi si deve riporre: un computer portatile o un computer fisso; uno o più schermi del pc e via discorrendo. Il materiale delle scrivanie, invece, sarà condizionato dallo stile e dal gusto personale. 

Insieme alle scrivanie vanno acquistate delle sedie da ufficio. Risulta estremamente importante che le sedie siano comode e regolabili per adattarsi alle esigenze di chi le usa. Meglio se sono di un tessuto traspirante. 

Successivamente bisogna occuparsi dell’illuminazione per creare un ambiente piacevole e ben illuminato. Scegliere e disporre in modo corretto l’illuminazione è fondamentale soprattutto per ridurre l’affaticamento visivo ma, allo stesso tempo, bisogna stare attenti alla posizione delle luci che non devono produrre fastidiosi riflessi sugli schermi dei computer, situazione che renderebbe poco agevole le attività da svolgere.

Per la scelta dei colori, sia delle pareti che dell’arredamento, ci si basa principalmente sul gusto personale anche se in generale è consigliabile utilizzare colori piuttosto sobri sia per una questione estetica che funzionale, infatti, colori troppo accessi, potrebbero facilmente stancare gli occhi.

Infine, suggeriamo di predisporre un’area dell’ufficio dedicata al relax, un luogo dove i dipendenti possano, per esempio, consumare la pausa pranzo o prendere una piccola pausa. Una zona che sia fornita di pochi ma utili strumenti come la macchina per il caffè o un fornetto a microonde. 

Macchine e strumenti da ufficio

Oltre all’arredo, è importante fornire l’ufficio con le giuste attrezzature per fare in modo che i dipendenti abbiano tutto il necessario per svolgere al meglio le loro attività. Si consiglia di acquistare accessori per il pc come cuffie e chiavette usb; ma anche prodotti di cancelleria come penne, block notes, evidenziatori; oppure vere e proprie macchine da ufficio come spillatrici e compattatori per carta, tutti macchinari che puoi trovare, ad esempio, nello shop online di Giordano Jolly

Più strumenti avrai e maggiore sarà la produttività dei tuoi dipendenti che potranno lavorare in modo agevole e smart. 

Segui questi semplici suggerimenti e riuscirai a creare un ufficio accogliente e produttivo.     

Pedrali stile contemporaneo e design home

Gli arredamenti Pedrali si caratterizzano per lo stile contemporaneo e per l’utilizzo di numerosi materiali classici e moderni come il metallo, il legno, la plastica, il vetro ed i tessuti, declinati e trasformati per dar vita a prodotti dalla funzionalità perfetta. Punto focale dei complementi d’arredo Pedrali sono le sedie, di cui online è presente una vastissima selezione. Minimali e senza tempo, le sedie semplici ed eleganti Pedrali hanno vinto numerosi premi, tra i quali spicca la sedia Malmö vincitrice del Red Dot Design Award.

Il mix tra innovazione, tradizione e creatività di Pedrali si concretizza in complementi d’arredo disegnati da designer di fama mondiale e diffusi in spazi pubblici a livello mondiale. La produzione in chiave sostenibile, più che mai attuale, riduce l’utilizzo di materie prime e di conseguenza anche i costi. Negli store di arredamento è possibile trovare numerose Pedrali sedie a prezzi vantaggiosi online e complementi d’arredo.

Tra le sedute Pedrali spiccano linee avvolgenti e strutture tubulari d’acciaio, declinate in diverse tonalità: grigio, nero, bianco, blu per chi predilige un arredamento più sobrio, mentre la sedia diventa protagonista degli spazi nei colori di arancio e giallo per dare carattere alla stanza. Le imbottiture delle sedie donano comfort assoluto, con finiture in frassino sbiancato o tinto nero.

La luce è un elemento fondamentale di un ambiente: una illuminazione calda e soffusa può conferire alla stanza comfort e tranquillità, mentre una luce più forte rende gli stessi spazi adatti per il lavoro. Pedrali ha creato una linea di lampade per interni estremamente versatile e di conseguenza anche la struttura dell’oggetto può essere declinata nelle diverse funzionalità. Luce indiretta o riflessa, calda o fredda, per la lettura o per il lavoro, la gamma di lampade Pedrali risponde a qualsiasi esigenza.

L’arredo ufficio di Pedrali, comodamente acquistabile online da casa, si compone di una serie di proposte per organizzare gli spazi. Librerie, archivi, mobiletti di numerose altezze e materiali rendono l’ambiente ordinato e permettono di avere tutto sotto controllo. I materiali? Anche qui si spazia dal legno al metallo, a seconda del peso degli oggetti e della localizzazione dell’arredo, in ufficio o nelle stanze archivio.

 

Style e confort con Grand Soleil

Grand Soleil è un famoso e prestigioso marchio che, da oltre trentacinque anni, opera nell’ambito dell’arredo da esterno. Uno dei settori punta di diamante dell’azienda è quello delle sedie: una moltitudine di modelli da poter contestualizzare in qualsiasi ambito arredativo, per giardini, terrazze e balconi. Le sedie Grand Soleil sono pensate per abbinare il concetto di comodità e praticità a quello di eleganza, raffinatezza ed arredamento di buongusto, in varie fasce di prezzo accessibili e convenienti.

Da Grand Soleil è possibile scegliere tra molti modelli di sedie, dai più classici e raffinati, che si rifanno allo stile vintage degli antichi modelli in ferro battuto, utilizzando però materiali più innovativi e moderni, funzionali per resistere all’usura, alle intemperie ed al tempo, fino alle sedie di design, frutto della creatività moderna degli esperti del settore. Qualunque sia l’idea stilistica che si voglia rappresentare nei propri ambienti esterni, Grand Soleil offre la soluzione adatta ad inserirsi armoniosamente nell’arredamento, valorizzando tutto l’impatto visivo e l’estetica generale del giardino. I materiali impiegati sono scelti tra i migliori disponibili sul mercato, uno su tutti il policarbonato. Il policarbonato è una materia prima di eccellenza per la fabbricazione di arredamento da esterno, in quanto è resistente e può sottostare a pioggia, grandine o sole intenso senza risentirne né in termini di estetica né in termini di durevolezza. Non ci sarà più bisogno di affannarsi a coprire o proteggere gli arredi in inverno o in caso di temporale improvviso.

Grand Soleil propone, per le sue sedie, l’abbinamento della comodità e della funzionalità della seduta alla bellezza estetica. Nel suo fornito catalogo è possibile trovare sedie di diversi modelli: ad esempio poltroncine, più elaborate e confortevoli, con braccioli e seduta imbottita, ispirate allo stile bohemien o sedie più semplici, lisce e svelte, leggere e pratiche, per un arredo più giovanile e moderno. Lo stile delle sedie Grand Soleil passa anche attraverso le lavorazioni come, ad esempio, i modelli gruvyer, caratterizzati da una lavorazione particolare a maglie geometriche, che creano una fantasia molto raffinata ed originale. Infine, ampio spazio alla moda più recente, con modelli di sedie in materiale trasparente o in colori sgargianti e vivaci, per dare un tocco di allegria al proprio giardino.

Consigli utili per arredare il tuo store

L’arredamento di un negozio è fondamentale per dare la giusta impronta. A ben pensarci rappresenterà il primo biglietto da visita per la clientela. Se passando accanto a una vetrina, questa sarà così invitante da invogliare all’ingresso, si è a metà dell’opera. É capitato a tutti di non entrare in un negozio perché da fuori appariva tetro e per nulla fantasioso. Magari all’interno aveva tutto ciò che si stava cercando, ma non è dato saperlo, perché il 70% delle persone preferirà entrare in un posto che dia maggior “speranza”. Questo è proprio il caso di dire che “l’abito fa il monaco”. Vediamo allora come bisogna muoversi per l’arredo di un negozio e renderlo vincente in partenza.

Per prima cosa bisogna coniugare due scelte stilistiche: una che corrisponda a canoni in linea con ciò che si vende, e l’altra che rispecchi i gusti del titolare. Il proprio negozio deve calzare a pennello per funzionare. Coniugare il proprio gusto personale con lo store, significa tirare fuori originalità, estro e fantasia: il mix giusto insomma. Si parte sempre da un attento studio delle dimensioni disponibili, è del tutto deleterio intasare gli spazi: crea solo confusione e non mette in evidenza i prodotti.
Vetrine e stender. Ambedue vanno collocati strategicamente in modo perimetrale, e se lo spazio lo consente anche al centro, ma senza esagerare. Per far sì che invoglino all’acquisto, bisognerà predisporci i prodotti in modo che siano immediatamente visibili e chiari.
Scaffali. Non sono obbligatori, ma se collocati, è bene che ognuno abbia la sua precisa ragione di esistere. S’intende un’esposizione accuratamente divisa, ad esempio per colori, che attragga subito la vista.
Luci. Mai sottovalutare l’importanza del gioco-luci in uno store. Creare i giusti punti cromatici, grazie a lampade di design, darà risalto alla merce stessa.
Bancone e cassa. Una ricerca online può aiutare nella scelta del bancone più idoneo al vostro negozio: cieco, gradinale o curvo. Purché si abbini al resto dell’arredo.
Scegliere l’arredamento giusto per il vostro store vi porrà in prima linea e soprattutto vi farà ricordare. Sapete perché le persone amano i centri commerciali? Perché trovano tutto e subito, in modo facile e divertente. Colorate e rendete originale il negozio con arredi semplici ma mirati e il gioco è fatto. L’occhio guiderà il consumatore verso ciò che vendete.

Consigli utili per rendere il tuo arredamento alla moda

Per tutti coloro che amano rendere gli ambienti della propria casa accoglienti, confortevoli e sempre alla moda, alcuni consigli potrebbero risultare utili per il nuovo anno. Le tendenze del 2016 prevedono una grande mixitè di stili che vi daranno la possibilità di scegliere secondo il vostro gusto personale. Per quanto riguarda la palette cromatica si passerà dal classico bianco e nero, evergreen e dallo stile minimale, all’accostamento del giallo e del grigio, originale ma ricercato. Le tendenze per tessuti e tendaggi per gli arredi interni prevedono un ritorno al passato, un vintage style rivisitato e più contemporaneo. Tende, cuscini e rivestimenti dai colori classici e neutri che renderanno gli ambienti domestici eleganti e senza tempo. Se amate le linee semplici e minimali,lo stile nordico e moderno, i tessuti dalle forme e dalle linee geometriche saranno perfetti, con la novità di riscaldare la scena con colori i caldi e sgargianti del rosso, arancione, giallo e marsala, nuovo trenddel 2016. La sensibilità per l’ambiente e la natura si rivela anche negli spazi interni: fibre tessili naturali, colori tenui ed effetti tattili completamente naturali renderanno la vostra casa sostenibille al 100%. Inoltre le nuove collezioni propongono motivi floreali reinterpretati in maniera diversa a seconda del marchio in questione. Si va dai toni scuri del marrone agli effetti cromatici più vivaci e classici. Naturalmente anche la scelta dei complementi d’arredo dovrà essere pertinente ai tessuti ed ai tendaggi al fine di ricreare un ambiente armonioso e piacevole alla vista. Per il 2016 le nuance sobrie ed eleganti caratterizzano arredi ed oggetti dallo stile moderno ma anche tradizionale. Mobili in legno naturale con venature a vista vengono affiancati a tessuti naturali e superfici grezze al fine di ricreare ambienti rustici ed accoglienti. Librerie, divani e tendaggi diventano elementi di arredo che talvolta dividono gli ambienti in maniera fluida e naturale. La luce calda accompagnerà la vostra quotidianità con lampade da tavolo e da terra munite di led e paralumi in tessuto naturale ma robusto dai colori neutri. Per quanto riguarda invece vasi, ciotole, oggetti ornamentali e cuscini largo spazio alla creatività!Potrete giocare ed usarli come focus in grado di movimentare l’ambiente classico e caldo della casa con un tocco di originalità.